Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Alimentazione: parola chiave per avere capelli ed unghie sani e forti e per combattere la cellulite!

0
scritto da
5/04/2011
0
salva tra i preferiti

Personalmente odio quando all'avvicinarsi dell'estate ci devono tartassare in tutti i modi, tra giornali, tv, spot etc con prodotti o rimedi "miracolosi" per farci dimagrire in vista della prova bikini! Non fanno altro che azzerare la nostra autostima!

In fondo bisognerebbe avere cura del proprio corpo tutto l'anno…ma e' normale che con il grigiore ed il freddo invernali che ci tengono chiuse in casa la nostra pelle e la nostra forma fisica allo sbocciare della primavera non siano poi così esaltanti!

E allora bando alle diete del minestrone, del gelato e chi più ne ha più ne metta! Vorrei darvi soltanto qualche consiglio per "rispolverare" la vostra bellezza!

 

Partiamo dalla nota dolente…perché via il dente via il dolore! La cellulite! 

Purtroppo è il nemico di ogni donna…E a volte nemmeno le star che passano la loro vita in palestra riescono a sconfiggerla! Perciò non sentitevi orribili perché avete un pò di cellulite ma invece provate a seguire questi consigli in modo da migliorare a vista d'occhio l'aspetto delle vostre gambe! :)

 

Innanzitutto è necessario capire di che tipo è la vostra cellulite e in quale delle tre fasi siete. Prendete quindi la pelle delle vostre gambe e pizzicatela!

  • Se sentite dolore e parti più dure è probabile che la vostra cellulite sia legata alla ritenzione idrica e al ristagno dei liquidi e sia quindi alla fase iniziale detta edematosa,
  • Se invece la pelle non fa male e al tatto è fredda e pallida e appaiono come delle noduli duri allora siete nella seconda fase della fibrosa.
  • Infine se i tessuti sono poco elastici ed i noduli sono evidenti e dolenti al tatto allora siete nella terza fase detta sclerotica o compatta.

Personalmente sono contraria ai vari trattamenti tecnologici con ultrasuoni o scosse elettriche…penso che uno stile di vita più sano e attivo possa fare molto di più! Quindi iniziate subito a muovervi di più, se dovete uscire per una commissione magari andate a piedi o in bicicletta…ora che ci sono belle giornate sicuramente siamo più invogliate a stare all'aria aperta! Poi durante i pranzi preferite cibi più leggeri, evitate primi piatti abbondanti o troppo elaborati, scegliete invece un secondo con contorno di verdure o una bella insalatona mista! Ed infine… Bevete, bevete, bevete! Almeno un litro e mezzo di acqua al giorno! Lo so che può essere difficile però davvero i risultati sono straordinari! Bere così tanto aiuta la circolazione e la ritenzione idrica sparisce grazie all'effetto depurante dell'acqua! E vi ritroverete gambe liscissime come quelle di una bambina!

 

 

Inoltre fate uno scrub una volta alla settimana in modo da levigare la pelle ed eliminare le cellule morte così da permettere alle creme che applicherete di agire più in profondità! Di prodotti ce ne sono veramente tanti e non posso dirvi quale funziona sicuramente, visto che comunque il risultato varia da persona a persona, ma posso soltanto consigliarvi le marche più "buone". Vi consiglio  Biotherm, Vichy, Bottega Verde, Guam e Roc.

Vichy ha creato appositamente per questo problema un trattamento in due fasi chiamato Aqua Destock che drena l'eccesso di acqua e leviga la pelle, Roc invece ha studiato il trattamento Retinol Anticellulite tripla azione che riduce visivamente l'aspetto a "buccia d'arancia", tonifica e idrata. Biotherm ha creato Celluli Laser slip Code  che combatte gli insestetismi della cellulite qualsiasi sia la sua orgine, sia genetica che comportamentale, e Bottega Verde invece ha creato una linea totalmente studiata per sconfiggere la cellulite: creme per la notte, scrub, spray, gel drenante, fanghi alle alghe e molto altro! Infatti potete provare ad utilizzare anche i fanghi oltre alla crema, da applicare una volta alla settimana e lasciare agire per 20 minuti. Vi consiglio i Fanghi del Mar Morto di Bottega Verde oppure i fanghi di Alga Guam.

 

 

 

Ora passiamo alla cura dei capelli! Perché avere capelli belli e sani ci rende indubbiamente più belle! Per avere capelli luminosi e resistenti molto dipende anche dalla nostra alimentazione oltre che dai prodotti che usiamo! E' necessario dunque inserire nella nostra dieta quotidiana questi alimenti: verdura soprattutto quella verde, come spinaci o broccoli che contengono Vitamina A e C, o anche le carote che sono un nutrimento speciale per il nostro cuoio capelluto.

 

 

Gli acidi grassi essenziali contenuti nell'olio di semi di lino o di germi di grano, nell'olio di canapa, nella frutta secca, nell'avocado, nelle noci del Brasile, nel salmone, nello sgombro, nel tonno, nelle acciughe sono ottimi per i capelli sottili o secchi perché agiscono come antiossidanti prevenendo l'invecchiamento precoce dei capelli!

 

 

E' necessario includere anche fagioli e lenticchie nella nostra dieta perché forniscono proteine e stimolano la crescita dei capelli. Tutto il complesso vitaminico B è importantissimo per la salute dei nostri capelli: la vitamina B12 si trova nelle noci, nel lievito di birra, nella carne magra, nei latticini, e nelle uova e rinforza i capelli; la vitamina B6 è presente nelle arance, nei cereali integrali, nelle verdure, nelle banane ed è ottima per prevenire i capelli grassi. La vitamina B7 che troviamo nello yogurt, nell'anguria e negli agrumi stimola la crescita dei capelli e la vitamina B8 di cui sono ricchi pomodori, uova e soia ne previene la caduta. Anche la carenza di Zinco infatti può contribuire alla perdita dei capelli, quindi è opportuno assumerlo mangiando frutta secca, aglio, nocciole, lenticchie e fagioli.

 

Come abbiamo visto in un nostro precedente articolo dedicato agli Hairstyles di questa stagione, la tendenza ci invita anche a ravvivare i nostri capelli tingendoli con nuance calde oppure con delle meshes. Però vari tipi di trattamenti possono minare la salute dei capelli rendendoli fragili, opachi, senza volume e sfibrati. Per questo se scegliamo di tingere i capelli sarebbe meglio farlo con tinte vegetali le quali anche con trattamenti ripetuti nel tempo non rovinano il capello. In ogni caso cercate di distanziare i trattamenti il più possibile e di applicare un olio per capelli su tutta la lunghezza prima di lavarli con lo shampoo..mi raccomando scegliete uno shampoo delicato e non aggressivo, meglio uno specifico per capelli trattati.

Usate acqua non troppo calda e anche il phon va usato non troppo vicino alla cute ma tenendolo lontano dai capelli e con un getto di aria non troppo calda.

 

 

Sempre in un articolo precedente vi abbiamo parlato anche delle ultime novità per la primavera in fatto di nail art e manicure.

Ma, come si fa ad avere unghie curate, belle, resistenti e che non si spezzano? Il segreto sta nelle vitamine!

Infatti il nostro corpo ci segnala un deficit di vitamine anche attraverso gli "inestetismi" delle unghie. Se avete unghie sottili con piccole macchie bianche che si rompono facilmente significa che il vostro corpo richiede una maggior assunzione di Zinco, che come abbiamo detto può anche causare la perdita dei capelli ed altri disturbi.

Se le vostre unghie presentano delle "onde" sono certamente non belle da vedere ed indicano una mancanza di Ferro e Vitamina E che possiamo assumere con alcuni cibi come carote, patate dolci, peperoni e peperoncino.

Se invece le vedete fragili e che si esfoliano è un chiaro segnale di mancanza di Vitamine, quindi iniziate subito ad seguire una dieta più ricca e soprattutto varia!

Forse non lo sapevate, ma anche le fastidiosissime pellicine attorno all'unghia sono il risultato di una carenza di acido folico che va assunto con riso, cereali, arance, noci, verdure verdi etc.

Infine se le vostre unghie appaiono deformate questo è segno che assumete poca Vitamina C e quindi è bene che iniziate ad aggiungere alla vostra dieta alimenti come arance, kiwi, peperoni dolci, cavolini di Bruxelles etc.

 

 

Ancora una volta per essere belle tutto dipende dalla nostra alimentazione! Basta davvero poco per essere belle e sane in ogni stagione!

Bacio

 

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Se avete la pelle olivastra optate per dei rossetti caldi che rischiarino l'incarnato, come marroni chiari o rossi bruniti"

Dalla Community