Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Burro di Karité

0
scritto da Rox
11/05/2011
0
salva tra i preferiti

Il burro di Karitè è ricavato dai semi di un albero che gli indigeni spesso chiamavano l’albero “della salute e della giovinezza”. Il suo nome botanico è Butyrospermum Parkii, ed è un albero con un grande fusto e molto alto, può infatti raggiungere anche i 15 m. di altezza. Lo possiamo trovare nell' Africa Centrale tra il Senegal e la Nigeria, ed il seme che si trova all'interno dei frutti di quest'albero ci fornisce il nostro prezioso burro di Karitè dalla consistenza morbida, corposa e semi solida.

 


Le popolazione africane lo usano da secoli come prodotto per la cura della pelle ma anche come condimento. Scopriamo insieme le sue mille proprietà:

  • riepitalizzanti e lenitive
  • filtranti nei confronti dei raggi solari UV
  • filmanti e protettive
  • eudermiche grazie alle quali mantiene la pelle giovane, levigata, di un bel colorito.
  • emollienti ed elasticizzanti
  • cicatrizzanti ed idratanti


Insomma, capirete che è fantastico per la nostra bellezza. Non è infatti solo un semplice idratante ma molto di più!
Personalmente, l'ho utilizzato per alleviare in parecchi casi degli sfoghi o irritazioni cutanee, che sono sparite in poco tempo, perchè grazie anche alle sue proprietà antisettiche è perfetto per curare ulcere, psoriasi, eczemi ed irritazioni di varia natura.
Il Burro di Karitè è un burro ricco ed è l’ideale proteggere la pelle quando, durante la stagione fredda, le aggressioni del gelo ne mettono a dura prova la morbidezza e l'elasticità e quindi aiuta a prevenire arrossature e screpolamenti.

Il suo segreto infatti è l'alto percentuale di insaponificabili che sono sostanze importantissime per il mantenimento della tonicità e dell'elasticità della pelle oltre che di Vitamine ed acidi grassi insaturi. Per questo è anche consigliato per le donne in gravidanza per prevenire o ridurre le smagliature sia sul seno che sull'addome, e durante l'allattamento per curare le ragadi al seno. Sempre parlando di bambini, è ottimo per prevenire e curare le irritazioni dovute al contatto con il pannolino.

D'estate è ideale contro le scottature e gli eritemi causati dai raggi solari oppure usato come doposole sulla pelle già abbronzata. Riduce anche l'arrossamento post depilazione e le irritazioni causate dall'utilizzo del rasoio.

In cosmesi è consigliato come coadiuvante per contrastare la formazione delle rughe, è un perfetto prodotto anti-età adatto alla pelle di tutto il corpo non soltanto del viso grazie alle sue proprietà rigeneranti.

Ma non è tutto! Sui capelli se utilizzato come maschera o come leave in ha un'azione profondamente ristrutturante e bastano alcuni impacchi per ridare vitalità anche ai capelli più sciupati. Infine può essere usato anche per ammorbidire le callosità di mani e piedi.

Nonostante la sua consistenza particolarmente corposa si spalma con facilità e subito viene assorbito dalla pelle senza lasciare tracce. Per regolarsi sulla dose, basta osservare come reagisce la pelle: se assorbe subito il prodotto, è segno che è così arida da aver bisogno di un’altra applicazione. Se invece va spalmato a lungo per permettergli di penetrare, significa che la pelle ha già un discreto nutrimento.
Le sue numerose proprietà ne fanno quindi un componente specifico per molti prodotti.


Adesso ho una piccola pazzia da proporvi: sono una golosona, quindi adoro inserire il cioccolato in ogni cosa, che sia commestibile o meno.
Perfetto.
Una sera, non avendo della crema idratante da usare dopo la doccia, ho fatto così:
Ho sciolto due quadratini di cioccolato e, quando era ancora caldo, l'ho amalgamato per bene al mio burro di karitè. Inutile dirvi che ho ottenuto una cremina goduriosa e idratante, perfetta per delle coccole personali.

Viziatevi un po' con quest'ingrediente. Vedrete che i risultati non tarderanno a farsi notare.

 

 

 

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Ombretto long lasting? Bagnate il pennello prima di applicarlo, tenuta assicurata!"

Dalla Community