Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Capelli: come proteggerli in estate

0
scritto da Giada Morgillo
21/08/2014
0
salva tra i preferiti

I capelli in estate, soprattutto al mare si seccano e si sfibrano molto più facilmente del solito. Sole, mare, vento e salsedine sono i principali responsabili dello stress al quale la nostra chioma viene sottoposta. Esistono diversi espedienti per riuscire a proteggere i capelli e limitare i danni del mare al minimo, e un buon trattamento inizia con la prevenzione: prima di partire per le vacanze è fondamentale iniziare a nutrire i capelli in vista del mare.

A circa un mese dalla partenza, iniziate a concentrare l'attenzione sui trattamenti nutritivi e rinforzanti. Ottime le maschere ristrutturanti e nutritive, sia acquistate che fai da te. Assolutamente da evitare invece tinte, permanenti o altri trattamenti invasivi poco prima della partenza. 

Cercate di mantenere sempre puliti i vostri capelli: lavaggi frequenti aiutano la rimozione rapida di sudore, salsedine e sabbia. Non utilizzate shampoo aggressivi, ma optate per i più delicati e preferibilmente neutri. 

Quando vi esponete al sole, proteggete sempre i vostri capelli con olii e spray protettivi e nutrienti. Ripetete l'applicazione circa ogni due ore, o comunque ogni volta che bagnate i capelli. Ottimo l'olio di cocco puro

Utilizzate spazzole e pettini di legno e possibilmente a denti larghi: i capelli stressati e danneggiati infatti tendono a spezzarsi più facilmente quando si pettinano. Le spazzole in legno risultano invece più delicate per pettinare la chioma evitando la rottura del capello alla radice o alle punte. 

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Gli occhi grigi spiccano se truccati con colori come il nero e l'antracite."

Dalla Community