Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

I segreti per mantenere l'abbronzatura

0
scritto da Alice Curtis
23/08/2011
0
salva tra i preferiti

Per molte di noi abbronzarsi non é per nulla facile, occorre impegno e costanza ed ore e ore sotto il sole per poter sfoggiare una tintarella dorata. Ora che l'estate (purtoppo) sta finendo, scopriamo insieme come fare per mantenere il colorito dorato che duramente abbiamo conquistato in questi mesi!
Se non vogliamo che la fine delle nostre vacanze coincida con la fine anche della nostra abbronzatura cerchiamo di seguire qualche piccolo consiglio per prolungarne la durata in maniera naturale!


La parola d'ordine è ancora una volta idratare!
Come prima cosa stiamo un po' attente all'alimentazione, perché l'idratazione parte anche dall'interno, quindi cerchiamo di mangiare molta frutta e verdura e di bere molta acqua (almeno due litri al giorno anche se è difficile) che impedirà alla nostra pelle di seccarsi mantenendola invece sempre elastica. Se riuscite a resistere al sapore non proprio buonissimo del verde, bevetene a quantità industriali perché è un ottimo antiossidante e aiuta a mantenere la pelle idratata, elastica e fresca.


Preferiamo la doccia al bagno, meglio se con acqua tiepida che calda e usiamo un olio o un gel piuttosto che il bagnoschiuma, perché più delicato e idratante ed evita il distacco della pelle. Se notate che questi accorgimenti non sono abbastanza, provate ad applicare sul corpo un olio prima di fare la doccia, questo creerà una barriera sulla pelle e la proteggerà dall'azione disidratante del calcare.
Finita la doccia, asciughiamoci tamponando con un asciugamano, evitiamo assolutamente di sfregarla!


Non appena notate un principio di desquamazione effettuate uno scrub delicato su tutto il corpo che servirà a eliminare le cellule morte e a rendere il colorito uniforme e la pelle morbida ed idratata.
Fondamentale è applicare ogni giorno una buona dose di crema idratante o di doposole. Scegliamo sempre prodotti naturali come per esempio il burro di karité o aloe vera che come sappiamo è ricchissimo di Vitamine e di sostanze altamente nutritive. Sfruttate anche il sole di Settembre, anche se meno forte e caldo, perché vi permetterà di mantenere più a lungo la vostra abbronzatura.

 

Ma ricordiamo comunque che l'abbronzatura è una condizione momentanea della pelle e non permanente! Mantenerla a lungo può causare la perdita di elasticità e secchezza della pelle e anche la comparsa di rughe. Se proprio non riuscite a vedervi più pallide allora potete ricorrere agli autoabbronzanti che oggi ci regalano un colorito uniforme, non macchiano, e non ingialliscono la pelle.

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Avete sfumato in maniera asimmetrica l'ombretto? Smorzate il tutto con un po' di fondotinta e riprendete la sfumatura."

Dalla Community