Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Il profumo per la vagina e altre simpatiche follie

0
scritto da Greta Pizzamiglio
15/03/2012
0
salva tra i preferiti

I tempi cambiano e la cosmetica inizia a fare passi in direzioni che mai prima d'ora avremmo immaginato... Da un po' di tempo infatti vengono creati prodotti per la vagina: profumi intriganti, deodoranti, rossetti e altro ancora (incredibile,vero?). Insomma anche le nostre parti più intime iniziano a fare i conti con l'estetica, e non solo superficialmente con l'ausilio della cosmesi, ma anche con vere e proprie operazioni di chirurgia plastica.

Il trend del momento, udite udite, è l'imenoplastica (in soldoni la ricostruzione dell'imene) che con una semplice operazione chirurgica riporta le donne ad essere illibate. Altra tendenza, dopo quella che vede moltissime donne con bocche enormi, investe parti più nascoste: è l'augmentation labioplasty, avvero l'aumento volumetrico delle grandi labbra, che diventano più carnose e “appetibili”.

 

 

 

 

 

 

 

Ma le cose più accessibili sono quelle più particolari. Parliamo di Vulva: è una vera e propria fragranza erotica vaginale, che dovrebbe rendere le donne più desiderabili, grazie a scrupolosi test che hanno indicato quale “odore intimo” preferiscono gli uomini. Ammesso che possa essere vero che questo profumo ha capacità di intensificare il desiderio maschile, c'è una cosa mi ha subito lasciata perplessa: l'azienda produttrice dichiara che la fragranza dall'aroma provocante altro non è che “un concentrato di odore vaginale prelevato dall'organo di una bellissima donna”. L'idea di indossare qualcosa di “prelevato” da un'altra donna, bellissima o meno non lo sapremo mai, ai miei occhi appare alquanto inquietante.

 

 

 

 

 

Procediamo?! Si... Arriviamo al rossetto per le labbra vaginali: My new Pink Button. Premesso che il nome “Il mio nuovo bottone rosa” ha del ridicolo andiamo avanti. Quattro le varietà di colore che contraddistinguono questo rossetto intimo, ovviamente temporaneo, che consente 20 applicazioni per boccetta. Addirittura dotato di applicatori monouso e giuda didattica, questo prodotto cambia il colore della vagina per renderla più fresca e giovane. Per rendersi più commerciali hanno dato loro dei nomi che suonano provocatori nei confronti di grandi star: Marilyn, Audrey, Bettie e Ginger.

 

 

Da oggi, se volete essere anche voi un po' Marilyn, 2 rossetti in borsa ragazze!

Scherzi a parte, questi non sono gli unici prodotti particolari esistenti in commercio... volete un'ultima chicca? Dall'Inghilterra potrebbero arrivare prodotti sbiancanti (già venduti nei supermercati britannici) da usare esclusivamente nella zona perineale e all'esterno della vagina. Molti uomini stanno trattando con questo sbiancante, dovesse arrivare in Italia non spaventatevi in caso di         cambiamenti nel vostro partner, è il fashion diktat del momento.  

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Odiate la polverosità e l'effetto finale del trucco incipriato? Fissate il vostro make up con l'acqua termale!"

Dalla Community