Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Le rughe? Ora si combattono con la caffeina!

0
scritto da
8/07/2011
0
salva tra i preferiti

Faremmo qualsiasi cosa per sembrare sempre più giovani, per combattere il tempo che scorre veloce e che,  in qualche maniera, lascia su di noi dei segni indelebili. Ma questi segni possono essere rallentati grazie a dei rimedi naturali.
Quindi bandiamo la chirurgia plastica che oltre a “segnarci” in maniera permanente, riesce anche a rovinarci delle volte!

Quello che le donne odiano di più? Sicuramente le rughe. Sono le prime nemiche di una donna, che ha oltrepassato i 30 anni.
Ma cosa sono realmente le rughe?
Le rughe sono essenzialmente delle pieghe della superficie della pelle. Si creano perchè quello che realmente accade è un cedimento della struttura cutanea dovuto ad una carenza di collagene. Questa perdita di collagene avviene per il continuo stiramento o estensione di alcune zone della pelle, in particolar modo del viso a causa delle mille espressioni facciali che facciamo ogni giorno; proprio per questo, le rughe si concentrano in maniera consistente nella zona della fronte e in maggior quantità nella zona oculare dove la pelle è più sottile e più delicata.

In commercio, da decenni, esistono milioni di prodotti che assicurano di eliminare rughe e linee d'espressione, che promettono miracoli, ma in realtà, il miracolo è solo un miraggio. Esistono pero', anche in natura, elementi che sono in grado di attenuare (attenzione non eliminare!) i segni del tempo.
Come per esempio la caffeina, contenuta principalmente nel caffè.

Ma cos'è realmente la caffeina?
La caffeina è un alcaloide naturale, contenuto nella piante del caffè, tè, cacao, guaranà e cola che trova moltissimi impieghi in formulazioni erboristiche, cosmetiche e dietetiche.
E' contenuta in molti prodotti per il trattamento della cellulite e del dimagrimento e grazie alle sue proprietà termogeniche agisce direttamente sul metabolismo dei grassi.

Il perchè di tanto scalpore attorno all'utilizzo della caffeina come deterrente contro le rughe viene direttamente dai laboratori di First Aid Beauty, casa cosmetica americana, che ha realizzato un prodotto roll-on, chiamato First Aid Beauty Detox Eye Roller e definito il prodotto delle meraviglie.

Il suo ingrediente principale è la caffeina che, a seconda degli esperti, avrebbe effetti positivi sulla circolazione del sangue poichè aumenta il flusso sanguigno ed utilizzato sulla zona del contorno occhi rende la pelle più luminosa, mentre l'effetto “roller” aiuta a drenare i canali linfatici (che si trovano esattamente al di sotto di quelle noi chiamiamo occhiaie), sgonfiando eventuali borse; il risultato che si puo' ottenere è quello un aspetto più sveglio, fresco, ma sicuramente non bisogna gridare al miracolo.

 

 

Ma come mai ha scaturito tutto questo successo?
In Inghilterra, è andato completamente a ruba, nel giro di 24 ore! Online, sul sito Boots, ormai è sold out, e per acquistarlo, bisogna mettersi in lista d'attesa. Anche il prezzo ha influito parecchio sul boom: solo 24 dollari (17 euro circa). Abbiamo già parlato in un altro articolo del Caffeine Roll On Occhi di Garnier , che possiede gli stessi principi attivi, ma che esiste da ben 3 anni, ma che non ha sortito gli stessi successi.
Svelato l'arcano! Il Detox Eye Roller, è stato utilizzato dalla truccatrice personale di Jennifer Aniston, per nascondere le occhiaie della star di Hollywood.

Questo, dovrebbe farci capire, come un qualsiasi prodotto, anche il più sconosciuto, se viene utilizzato da una Vip, o da una star di Hollywood, e sortisce gli effetti desiderati, viene decantato, sino a renderlo, stra-famoso; brand di cosmesi, che esistono sul mercato da decenni, invece, sfornano prodotti su prodotti, ma nessuno ne esalta le proprietà ed i benifici.

Voi cosa ne pensate?

 

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Occhi azzurri? Provate nero, marrone, blu e argento."

Dalla Community