Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Louboutin: da shoes designer a maestro di bellezza.

0
scritto da Gabriella Ferrara
24/05/2012
0
salva tra i preferiti

Rouge Louboutin. Era il 1992 quando un giovanissimo Christian Louboutin, ultimando i suoi modelli di scarpe si accorge che qualcosa non va. E così vedendo la sua assistente laccarsi le unghie rosso Chanel, viene letteralmente folgorato da quel tocco di colore lucido e scarlatto. Nacquero così  le suole rosse, signature del suo stile. Il mago dello shoe design è sempre sulla cresta dell’onda con i suoi modelli, celebrities e donne normali fanno follie per accaparrarsi le sue creazioni. La scrittrice Danielle Steel ne possiede seimila paia, e Blake Lively , la Serena di Gossip Girl, è la sua nuova musa.

Inventore delle Fetish Ballets Hells, vere e proprie ballerine stiletto, tanto amate dalle fashioniste più irriverenti, vanta varie collaborazioni con registi come David Lynch e con la Disney che, recentemente, gli ha chiesto di reinterpretare la scarpetta di Cenerentola per il nuovo film autunnale.

Qual è allora la novità?  Da buon esteta e amante del bello in sé, creerà una linea di bellezza, make up, profumi e skincare. E’ stato infatti annunciato ufficialmente un contratto di collaborazione tra Christian Louboutin SA e Batallure Beauty LLC. Robin Burns, presidente e co-fondatore di Batallure Beauty, ha commentato così la notizia: “Christian Louboutin comprende come le donne vogliono apparire: eleganti, irresistibili e belle. Siamo impazienti di lavorare insieme a  lui per far diventare Christian Louboutin Beauté una grande azienda“.


Il cerchio si chiude, si ritorna dove tutto ha avuto inizio, ad una boccetta di smalto. Fil rouge? Ovviamente qualcosa di rosso.

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Paura di macchiare il viso truccato con l'ombretto? Truccate prima gli occhi- correttore compreso- e il viso in un secondo momento."

Dalla Community