Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Pin-up e rossetto rosso!

0
scritto da
11/01/2012
0
salva tra i preferiti

Una vera pin-up non è tale se non indossa sempre il rossetto rosso, e nemmeno se non lo porta sempre con sé in borsetta per qualsiasi tipo di emergenza. Normalmente il colore da veri anni '40 e '50 è quello che viene chiamato “Rosso Valentino” vale a dire un rosso classico e molto forte. Questo colore però, non sta bene a tutte le ragazze.

Un consiglio?Facciamo prove di trucco quando siamo a casa per vedere quale tonalità di rosso ci dona perfettamente, rispetto ai nostri occhi, capelli e colore di incarnato. Altre tonalità interessanti sono corallo, ciliegia e geranio, fino ad arrivare alle più scure: mattone e scarlatto.

 

 

Dona sicuramente un tocco di sensualità ad ogni donna, ma ha, purtroppo, anche aspetti negativi: se mangiamo o beviamo potrebbe sbavare, non è eterno e deve essere riapplicato costantemente. Inoltre macchia gli indumenti con i quali entra a contatto e rimane sui denti.

Ma quest’ultima possibiltà potrebbe essere eliminata con il suggerimento che mi diede una mia amica indossatrice tempo fa: nelle sfilate infatti pare che venga applicato un leggero strato di crema idratante (leggero, non dovete mangiarla ovviamente!) sui denti prima di mettere il rossetto, in modo che non riesca ad attaccarsi alla superficie dello smalto.

Inoltre, dopo averlo messo in maniera ottimale, prendete un pezzettino di carta e ponetelo tra le due labbra per strofinarle. Sicuramente eliminerete alcuni residui interni alla bocca di rossetto ed eviterete brutte figure in pubblico! Attenzione anche ai baci con il vostro compagno, potreste sporcarlo completamente!

 

 

Ecco qui la risposta della cosmetica a tutti i problemi della donna moderna: i rossetti no transfer o kiss proof, vale a dire a prova di bacio. Si applicano come tutti gli altri rossetti ed hanno una buon durata nel tempo. Non macchiano e rimangono intatti, “a prova di bacio”. Le aziende che li vendono in Italia sono ancora poche e soprattutto sono i grandi nomi del make up internazionale, vale a dire Deborah, L’Oreal, Max Factor ed infine Maybelline.

Guardiamone in dettaglio due: Lipfinity Lip Tint della Max Factor e Infaillible Lip di L’Oreal Paris.

Il primo è uno dei rossetti più nuovi del mercato, è comodo, facile da applicare (è a base di acqua) e idrata naturalmente le labbra, nonostante sia tipico dei rossetti no transfer provocare un po' di secchezza. E’ a prova di bacio e ha un comodo dosatore di intensita. E’ disponibile in 10 nuance.

 

Il secondo, meno recente, si trova sul mercato da un paio di anni ed è disponibile in diverse tonalità. Il rosso non è un vero e proprio rosso Valentino, ma sicuramente potrete trovare un’altra nuance di rosso perfetta per il vostro viso. Comoda la confezione, piccola e con superficie a specchio, veramente ideale per la borsetta e i vostri piccoli viaggi. E’ disponibile in 8 tonalità e assicura una durata di 16 ore!
 

 

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Dovete scegliere un ombretto? Non fidatevi di vedere il colore dalla cialda, applicatelo sempre prima, in quanto i colori tendono ad essere meno intensi di ciò che sembrano"

Dalla Community