Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Capelli: tendenze in passerella per la primavera-estate 2015

0
scritto da Miele Rancido
29/01/2015
0
salva tra i preferiti

Quali sono le tendenze per la primavera/estate di questo 2015 in fatto di capelli? Appena giunti al termine della Fashion Week, abbiamo visto i look da sfoggiare in passerella, adattabili a tutti i tipi di donne in base ai propri gusti e alla propria fisionomia. Basta scegliere il proprio look e modificarlo a piacimento, la creatività è sempre padrona! Londra, Milano, Parigi e New York con le loro sfilate ci hanno regalato una decina di tendenze capelli per l'anno a venire, stagione primavera-estate.

Si inizia con lo chignon, alternato al raccolto classico, dona eleganza e raffinatezza. Impreziositelo con un nastro colorato o dettagliati accessori. Se lo preferite basso, optate per la versione da ballerina, classico e a prova'durto. Se volete un effetto più selvaggio, lasciate qualche ciocca libera ed è subito effetto top! Sportmax lo sfoggia in passerella, o chignon non tramonta mai!

Coda alta o coda bassa? L'importante è avere tanto volume e molti capelli, specialmente se lunghi. Cose bassissime effetto liscio per eleganza e compostezza, coda alta, o ponytail, per i momenti liberi e lo shopping. Pratica ma d'effetto. Abbinate una fascia e siete perfette per la coda alta e la corsetta mattutina!

Dettagli nei capelli impreziosiscono le acconciature o regalano un fascino originale alle pettinature più casual: dettagli di seta, foulard e code colorate. Turbanti sulla testa e tessuti a drappo intorno al capo, questi i  protagonisti della Fashion Week, con tessuti in microfibra e di ecopelle.

Onde per chiome wild & free con riga in mezzo per essere sempre "bon ton" o riga laterale in stile 70's. Trucco naturale e capelli leggermente ondulati, curati e lucenti. Ports 1961 porta questa pettinatura sulle passerelle del 2015. Max Mara punta su una riga laterale, classica e sbarazzina per acconciature ordinate e curate.  

Ciuffo? Decisamente sì, maxi, pieno di volume ma ultra liscio.

Acconciature pazze in stile moicano, nodi per tutta la lunghezza della testa e raccolti increspati. Armani propone styling insoliti: raccolto volume ed effetto crespo. Sfilano anche in passerella nodi di capelli e code ultrabasse annodate con svariati materiali.

A tutto volume! Per chi non ama costringere i propri capelli in un elastico o in una molletta, l'imperativo è volume, volume, volume! O si esagera o nulla.

La vera protagonista indiscussa delle passerelle è però la treccia in tutte le sue versioni. A spina di pesce, classica, e wild o disordinata. L'importante è che viaggino in coppia come Pippi Calzelunge, addio alla treccia unica e laterale. Cristiano Burani sfoggia diverse versioni di treccia in passerella. Incornica il viso per la primavera/estate 2015

Il capello sarà medio, lungo ed extra-lungo. Mosso e leggero, che richiami le onde del mare, asciugato lentamente a testa in giù con diffusore e senza aprire la chioma con le mani. per idratare il capelli, creme e oli idratanti che non ingrassano ma idratano in profondità.

 

 

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Gli ombretti di tonalità scure donano profondità allo sguardo delineando la forma degli occhi"

Dalla Community